La materia si trasforma in emozione

7 dicembre 2016

In un mondo fatto di alluminio e plastica la ricerca della purezza del materiale è una sfida… E noi siamo sempre lieti di accettare queste sfide!

La nostra squadra è appena tornata da Ravenna dove ha consegnato e montato una cucina di grande impatto materico.Ciò che rende unica questa cucina è il piano di lavoro, realizzato in un materiale di ultima generazione: il Dekton. Il top rappresenta infatti l’elemento chiave a livello spaziale e sensoriale dell’intero progetto.

Ma che cos’è il Dekton? Dekton è una superficie ultracompatta, composto da una miscela di materie prime utilizzate in edilizia, vetro, materiali porcellanati e superfici in quarzo. La produzione avviene grazie alla sofisticata tecnologia “TSP” che consiste in un’accelerazione delle trasformazioni metamorfiche alle quali è sottoposta la pietra in natura per millenni in condizioni di alta pressione e temperatura elevata. In una seconda fase si passa all’analisi al microscopio per verificare l’assenza di porosità e difetti del materiale. E’ evidente che una produzione di questo tipo prevede un salto tecnologico notevole.

Questo materiale rivoluzionario è molto versatile ed è già stato sperimentato in progetti architettonici d’avanguardia per rivestimenti, pavimentazioni, scale, ma anche facciate e piscine di centri benessere. La gamma di tinte e finiture è vastissima. Per il piano della nostra cucina abbiamo scelto un effetto acciaio corten, in linea con il gusto materico e industriale del nostro tempo. Piacevole al tatto, il piano Dekton riesce a coniugare lo stile e la funzionalità che una cucina moderna richiede. I colori si integrano perfettamente con l’ambiente e con i toni delle pareti della stanza. La nostra proverbiale curiosità ci ha portato a studiare un materiale tanto innovativo da farci presto innamorare di lui…. E tu? Sei pronto a conoscere il materiale del futuro?