FRESCHI DI STAMPA! Rimini IN Magazine racconta il nostro progetto di ristrutturazione della boutique Dolce Vita Riccione

20 marzo 2019

Leggerezza ed armonia delle forme, attenzione al dettaglio, capacità di interpretare il mood che anima lo spazio: ecco gli ingredienti del nuovo progetto realizzato da Sofia Ricci e Francesco Rigoni, architetti specializzati nel settore dell'interior design, che da anni collaborano con Ricci Home Design , realtà riccionese che dal 1948 si muove nel settore dell’arredamento residenziale e commerciale.
Dal 2017 la prestigiosa sala di esposizione diventa Ricci HD con l’obiettivo di affiancare proposte d'arredo ad un servizio di #progettazione personalizzato e pensato apposta per interpretare le esigenze del singolo cliente, offrendo altresì la possibilità di seguire in ogni aspetto #progetto e relook: dalla scelta dei #pavimentiall'abbinamento di #materiali#texture e tonalità, dalla gestione del cantiere alle possibilità creative di un’ampia “materioteca” declinata in una vasta gamma di colori e rivestimenti, lo staff di #progettisti riesce a dar vita a veri “luoghi emozionali” ove il gusto del singolo cliente diventa stimolo in fase di progettazione ed emerge chiaramente da ogni elemento del progetto realizzato.
Tale progettualità consapevole – finalizzata ad un servizio “chiavi in mano” – è evidente nell’ampliamento di @Dolce Vita Riccione, storica #boutique situata nei pressi di Viale Ceccarini.
Il “nuovo vestito di Dolce Vita” – che prevede un’estensione di 100 mq dedicati all’outfit #woman – è un progetto contraddistinto da una leggerezza capace di animare i volumi, ove altalene sospese incorniciano uno “spazio onirico” in cui protagonista risulta essere la #materia
Dolce Vita diviene un ambiente spazioso finalizzato a rappresentare visivamente il nuovo concept dedicato all’universo #femminile: un relook in cui tagli di luce decisi, componenti d’arredo e palette di colori interpretano il mood della boutique.
Ecco allora la #cassettiera e le mensole in noce, le appenderie di ottone che vestono le pareti rosa cipria, gli arredi imbottiti, il pavimento in #resina – impreziosito dalle cadute delle tende in #velluto – e la dinamica libreria che fa da palcoscenico per le proposte woman: un progetto di grande impatto, pensato per esaltare il romanticismo delle collezioni Dolce Vita e trasmettere un’eleganza #glamour che rimanda ad un’accogliente aria di casa.
Un #restyling che assume le forme di uno spazio fluido e di un elegante salotto di città, reso possibile dalla sinergia tra progettisti, artigiani e montatori d’interni, coesa squadra di professionisti capace di concretizzare un processo creativo totally handmade, ove l’approccio trasversale è finalizzato ad animare gli ambienti. 
Perché – come sosteneva il celebre progettista statunitense #AlbertHadley – “Arredare non significa fare scenografie […] é piuttosto creare una qualità di vita, una bellezza che nutre l’anima. Servizio di Gaia Matteini, ph #riccardogalliProssimamente su #riminiinmagazine